mail Print page

Berit

Cooperativa sociale Centro Icaro (2007)

Il progetto si  è collocato nell’ambito della prevenzione del disagio minorile e ha consentito di seguire 74 minori con le attività di prevenzione della dispersione scolastica, 75 con laboratori e 30 con attività di counseling. Inoltre, ha coinvolto 97 genitori nelle attività di supporto e formative, e offerto consulenza specifica a 46 genitori. Dal punto di vista della relazione con il territorio, è stato sviluppato un importante lavoro di raccordo e condivisione e si è dato vita ad un tavolo territoriale che raccoglie i rappresentanti di tutti i patner progettuali (Icaro, UMANA MENTE, ASL, le scuole, la parrocchia di Sant'Elena).