mail Print page

L'orto e L'aia nel Borgo

Enti vari

Il progetto nasce dalla collaborazione fra UMANA MENTE, Cooperativa Naturalmente, Agricola San Felice, Regione Toscana ed Associazione Pubblica Assistenza di Siena. La collaborazione ha come scopo quello di appoggiare e sostenere persone con disabilità attraverso attività ortoflorovivaistiche e zootecniche come valore di civiltà, integrazione, autonomia, equilibrio, di formazione e di avviamento al lavoro. Operativamente è stato destinato un appezzamento di terreno all'interno di Agricola San Felice a Castelnuovo Berardenga (SI) al servizio di persone con disabilità, anziani e giovani normodotati oltre alle scuole secondarie del territorio circostante. Gli anziani, sotto la guida e la supervisione dello staff di Agricola, affiancano i ragazzi in qualità di maestri capaci di far riscoprire le essenze, le tecniche e gli usi dell’arte dell’agricoltura alle persone con disabilità, i giovani e i ragazzi delle scuole secondarie.