mail Print page

Dire con gli occhi

Centro Benedetta D’Intino CBDI

Dire con gli occhi - L'utilizzo di puntatori oculari (eye tracking) per bambini con grave disabilità comunicativa.


Il progetto propone attività mirate a beneficio di 15 bambini con bisogni comunicativi complessi, grave compromissione motoria e livelli cognitivi diversi seguiti con un progetto di CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa) presso il Centro Benedetta D’Intino. L’obiettivo del progetto è far acquisire ai beneficiari individuati le competenze per favorire una comunicazione efficace facilitandone la vita indipendente e permettergli di realizzare pienamente il proprio potenziale nel rispondere più efficacemente ad alcuni bisogni essenziali di autonomia: comunicazione, intrattenimento, controllo ambientale.