Attenzione: stai utilizzando un browser obsoleto, passa a un browser più moderno come Chrome, Firefox o Microsoft Edge

10/02/2020

Allianz e Electa presentano il libro “Torre Allianz, Milano” sul progetto di Arata Isozaki e Andrea Maffei

Tower47, lo spazio dedicato agli eventi al 47° piano del grattacielo Allianz, ha ospitato oggi la presentazione del libro Torre Allianz, Milano edito da Electa (Gruppo Mondadori) per la collana Electaarchitettura in collaborazione con il gruppo assicurativo e finanziario Allianz.

Il volume sulla Torre Allianz, progettata dagli architetti Arata Isozaki e Andrea Maffei, è anche un importante lavoro di ricostruzione ed illustrazione dell’ambizioso progetto urbanistico ed architettonico che ha dato vita al nuovo business district di CityLife. Torre Allianz, con la sua slanciata figura di cristallo e i suoi 207 metri d’altezza dal piano città, è il grattacielo più alto d’Italia per numero di piani (50) ed è divenuta una vera e propria icona del nuovo skyline di Milano, la metropoli più contemporanea e internazionale d’Italia.

Al 47° piano del grattacielo, sul “tetto” di Milano, la presentazione dell’opera editoriale ha visto le testimonianze di alcuni tra i protagonisti: l’architetto Andrea Maffei, l’architetto Luigi Colombo, Amministratore Delegato della Colombo Costruzioni, l’ingegnere Luca Buzzoni di Arup Italia, il professor Francesco Dal Co, direttore di Casabella, il curatore del volume Marco Biagi e il responsabile della comunicazione e dei rapporti istituzionali di Allianz S.p.A., Carlo Rossanigo.

Il volume ripercorre il processo progettuale e costruttivo della Torre Allianz di Milano con diversi contributi autoriali, in edizione bilingue italiano e inglese, ed è corredato da un ricco e importante portfolio fotografico. La struttura editoriale, curatissima nella veste grafica a opera dello studio Vetta Tassinari, si articola in quattro capitoli – I Fatti, Gli artefici, le Cronache della Torre e il Portfolio –, a loro volta suddivisi in più contributi e arricchiti da bellissime fotografie, illustrazioni, schizzi d’autore, e molte tavole, piante ed altre componenti del progetto architettonico. Il libro ospita le prefazioni del Sindaco di Milano Giuseppe Sala e dei vertici di Allianz S.p.A., a firma della Presidente Claudia Parzani e dell’Amministratore Delegato Giacomo Campora.