In caso di sinistro

Salute

Come chiedere il rimborso delle spese sostenute a seguito di un infortunio che ha compromesso la tua salute.

Infortunio: il risarcimento punto per punto

segnalazione
Per lesioni causate da eventi accidentali contatta subito la tua agenzia Allianz fornendo i tuoi dati anagrafici, il numero di telefono, le informazioni sulla dinamica dell’infortunio e il certificato di Pronto Soccorso. Puoi farlo di persona, al telefono o per e-mail.

Con chi parli? Con il tuo agente Allianz
medico
Se è il caso, ti verranno indicati i recapiti del nostro medico legale, con cui fissare l’appuntamento per una visita. Porta con te tutta la documentazione medica che hai raccolto, gli sarà utile per accertare eventuali invalidità. Dopo averti visitato, il medico invia la documentazione con il suo parere ad Allianz.

Con chi parli? Con il liquidatore Allianz e con il medico legale incaricato
risarcimento
Il liquidatore raccoglie tutta la documentazione disponibile, oltre ai verbali delle autorità in caso di incidente. Analizza la tua pratica e definisce il risarcimento secondo le condizioni della tua polizza. Per quantificarlo al meglio, i nostri liquidatori potrebbero sempre contattarti per richiederti informazioni aggiuntive: certificati del medico di base e di eventuali specialisti, fotografie, radiografie, giustificativi delle spese sostenute per le cure...

Con chi parli? Con il liquidatore Allianz
pagamento
Il liquidatore definisce il pagamento e informa te o il tuo agente sull’entità e sui dettagli del risarcimento. Per rendere più veloce il pagamento lascia le tue coordinate bancarie: riceverai il bonifico direttamente sul conto corrente. In alternativa sarai pagato con un assegno, che ti verrà spedito a casa o in agenzia.

Con chi parli? Con il liquidatore o con il tuo agente Allianz
A chi rivolgerti per accertamenti, esami e rimborsi delle spese mediche che hai sostenuto in caso di malattia accertata.
segnalazione
Se hai sostenuto delle spese mediche, comunicalo alla tua agenzia Allianz con i tuoi dati anagrafici, il numero di telefono, la diagnosi o il sospetto diagnostico che hanno motivato la visita medica e copie delle fatture o ricevute fiscali delle spese sostenute, eventualmente anche via e-mail. In caso di ricovero fornisci al tuo agente anche la copia della cartella clinica. L’agente Allianz manda la documentazione al Polo Rimborso Spese Mediche, che apre la pratica di sinistro.

Con chi parli? Con il tuo agente Allianz
medico
In caso tu debba decidere dove essere ricoverato, contatta il numero verde Pronto Allianz per conoscere le strutture convenzionate Clinica Amica e i dettagli del servizio a tua disposizione. Se decidi di affidarti a un centro Clinica Amica non devi sostenere nessuna spesa, tranne eventuali franchigie, specificate nella tua polizza.

Con chi parli? Con il numero verde Pronto Allianz e con il centro Clinica Amica
risarcimento
Il liquidatore analizza la tua pratica e definisce il pagamento.
Per quantificare al meglio il rimborso, i nostri liquidatori potrebbero sempre contattarti per richiederti informazioni aggiuntive, conserva tutti i documenti che potrebbero esserci utili.

Con chi parli? Con il liquidatore Allianz
pagamento
Il liquidatore provvede a saldare direttamente il centro convenzionato Clinica Amica oppure a rimborsarti. Per rendere più veloce il pagamento lascia le tue coordinate bancarie: riceverai il bonifico direttamente sul conto corrente. In alternativa sarai pagato con un assegno, che ti verrà spedito a casa o in agenzia.

Con chi parli? Con il liquidatore o con il tuo agente Allianz