Attenzione: Stai utilizzando un browser obsoleto. Per favore passa ad un browser più moderno come Chrome, Firefox o Microsoft Edge.

23/01/2020

Allianz assume altri 30 giovani del 3° anno delle scuole superiori con contratto di apprendistato

  • Per 30 studenti e studentesse del 3° anno di alcune scuole superiori dell’area milanese, l’assunzione in Allianz con un contratto di apprendistato part-time: stipendio, contributi sociali e previdenziali, buoni pasto e altri benefit
  • 120 giovani coinvolti fino ad oggi dal lancio del progetto Dualità Scuola-Lavoro, modello di integrazione tra formazione e occupazione riconosciuto best practice della formazione duale in Italia

Avviato nell’ottobre del 2016 e riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero del Lavoro come best practice del sistema formativo duale, il progetto Dualità Scuola-Lavoro di Allianz, Compagnia guidata dall’Amministratore Delegato Giacomo Campora, è giunto alla sua quarta edizione con l’inserimento di trenta nuovi studenti e studentesse che frequentano il 3° anno di alcune scuole secondarie superiori, licei e istituti tecnici, di Milano e dell’hinterland milanese. Novità quest’ultima, rispetto agli anni precedenti in cui i ragazzi venivano selezionati dal 4°anno delle scuole superiori.

Complessivamente, i giovani studenti assunti in azienda dal 2016 ad oggi sono 120, metà dei quali hanno già concluso il percorso di formazione duale e intrapreso gli studi universitari o professionali con un bagaglio di competenze ed esperienze che rappresentano un concreto vantaggio competitivo rispetto ai loro coetanei. Il progetto infatti offre una prima esperienza lavorativa in una realtà complessa e di respiro internazionale, finalizzata all’orientamento professionale, insieme all’apprendimento delle soft skills necessarie per la valorizzazione dei talenti personali e delle capacità lavorative trasversali.

La maggior parte dei giovani coinvolti nelle prime due edizioni, nella scelta dell’università, si è indirizzata verso le discipline economiche e dell’area STEM.

L’esperienza di lavoro in Allianz si struttura su due anni con un contratto di apprendistato part time al 30%, una retribuzione annua lorda di 7.000 euro e i benefit aziendali riconosciuti per tutti i dipendenti della Compagnia di assicurazione. Il progetto prevede l’inserimento ogni anno di 30 giovani: i nuovi trenta studenti che frequentano la terza superiore si aggiungono ai trenta ragazzi di quinta superiore della precedente edizione, che stanno completando il secondo anno del percorso duale.